Un Happy Birthday per Berlusconi

Non possiamo non condividere gli attimi di Democrazia parlamentare originati dal dibattito sulla fiducia al Governo.
Quale regalo più consono poteva ricevere il Capo dell’esecutivo dai suoi Onorevoli colleghi per il suo genetliaco oltre alla scontata proroga di un quarto di epata se non “attimi di democrazia”.
L’affermazione iniziale generata dalla doppia negazione rileva oltre alle nostre radici il suggello della piena stima all’autore, da noi non delegato di un tale regalo: un Grazie all’Onorevole Di Pietro.

Carmelo Sorbera

Carmelo Sorbera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *