Di Pietro: “Premier è stupratore della democrazia”

Duro intervento di Antonio Di Pietro nelle dichiarazioni di voto sulla fiducia la governo in aula a Montecitorio. Il leader Idv è stato più volte interrotto dalle proteste della maggioranza e lo stesso presidente della Camera, Gianfranco Fini, lo ha ripreso in varie occasioni per il linguaggio utilizzato e richiamato ufficialmente per due volte.

Anche il premier Berlusconi aveva chiesto a Fini di intervenire rispetto alle affermazioni di Di Pietro. Il presidente Idv ha accusato Berlusconi di essere uno “stupratore della democrazia” e di aver prodotto con il suo governo soltanto “leggi ad personam in difesa dei suoi interessi e per sfuggire alla giustizia, assieme alla sua cricca”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *