Parte la scuola al sud la più premiata

Nel giorno di ritorno a scuola tra le proteste dei precari e le manifestazioni degli studenti, con tutti i problemi irrisolti per complessità o incapacità vogliamo porre l’attenzione sulla qualità formativa.
Nella sterile diatriba sulla qualità formativa scolastica tra nord e sud un dato obiettivo è fornito da una piccola e storica scuola del sud, nel Salento, l’Istituto Tecnico Economico “Costa” di Lecce, che risulta essere la scuola più premiata d’Italia negli ultimi dieci anni. Significativo il dato che i premi ed i riconoscimenti ottenuti sono stati attribuiti da organizzazioni internazionali (USA, Francia, Canada, Svizzera) oltre che nazionali (con sedi a Milano e Roma); ieri sera l’ultimo riconoscimento ottenuto: il prestigioso “Premio Torre di Federico”.
I premi ed i riconoscimenti sono stati ottenuti dal “Costa” per meriti relativi all’uso delle nuove tecnologie (progettazione di siti web, internet marketing, etc.) ed attraverso tematiche collaterali quali la promozione del territorio (con il movimento “Repubblica Salentina”) e le campagne nazionali ed internazionali a favore della pace ( il gruppo “GPace – Giovani per la Pace”).
La scuola salentina, che quest’anno festeggia i 125 anni dalla fondazione, dovrebbe essere un modello per la Scuola italiana e soprattutto per i responsabili del Ministero.
I premi:
2000 – vincitori del premio USA “Best of the Blues Website Award” della “International Blues Appreciation and Preservation Society” per la progettazione e realizzazione del portale web “Blues & Blues”, (www.bluesandblues.it);
2003 – vincitori della commessa da parte della Mikado Film per la realizzazione del sito ufficiale dei film “The Blues” di Martin Scorsese, Wim Wenders, Clint Eastwood, etc.
2005 – vincitori assoluti del concorso “L’Europa alla Lavagna” indetto dalla Commissione Europea, premiati direttamente dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi presso il Quirinale;
2006 – vincitori per il secondo anno del concorso “L’Europa alla Lavagna” indetto dalla Commissione Europea;
2006 – vincitori del premio nazionale “Scuola, Creatività e Innovazione” indetto da Unioncamere per il progetto “SOSInfo”;
2006 – vincitori del concorso nazionale “Conoscere e raccontare i prodotti tipici dell’agricoltura” indetto da Agriturist e Confagricoltura per la realizzazione del portale “AgriTipicoItalia”;
2008 – istituto selezionato quale partner per il “Festival dell’Energia” da ARIS Milano (anche per 2009 e 2010);
2008 – istituto meritevole del titolo di “Amministrazione Eccellente” da parte del Ministro Brunetta;
2008 – vincitori della commessa da parte di RAI Cinema per la realizzazione del sito ufficiale del film “Galantuomini” di Edoardo Winspeare;
2008 – istituto selezionato dal Ministero della Pubblica Istruzione per l’esposizione presso “Job & Orienta” di Verona;
2009 – vincitori del “Premio Internazionale della Cultura” da parte dell’A.E.D.E. Association Européenne des Enseignants per la realizzazione del portale “Discover Salento”;
2009 – medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per l’attività svolta dal movimento “GPace – Giovani per la Pace”;
2009 – attribuzione del titolo di “Capitale Internazionale dei Giovani per la Pace” da parte dell’OMPP (Orgnization Mondiale pour la Paix) di Ginevra;
2009 – istituto selezionato per l’incontro con il Ministro dell’Economia del Canada James Flaherty:
2009 – vincitori dell’ “Italian e-Content Award” da parte della Fondazione Politecnico di Milano e MEDICI Framework per il reality scolastico “Class Action”;
2009 – vincitori del “Premio Ernesto Alvino” per l’attività di comunicazione attraverso il web;
2010 – 2° medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per l’attività svolta dal movimento “GPace – Giovani per la Pace”;
2010 – istituto selezionato per l’incontro con Papa Benedetto XVI in Vaticano per il progetto “GPace – Giovani per la Pace”;
2010 – vincitori del “Terra del Sole Award” nell’ambito del Premio Barocco;
2010 – istituto selezionato dall’Univ. Cattolica di Milano e dall’Istituto Sturzo di Roma quale study case in tema di scuola-lavoro;
2010 – attribuzione per il secondo anno consecutivo del titolo di “Capitale Internazionale dei Giovani per la Pace” da parte dell’OMPP (Orgnization Mondiale pour la Paix) di Ginevra;
2010 – vincitori del “Premio Torre di Federico” per l’attività di promozione territoriale attraverso il movimento “Repubblica Salentina”

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *