Disdetta Federmeccanica, è polemica

Fa discutere la disdetta del contratto dei metalmeccanici annunciata ieri da Federmeccanica. Per Emma Marcegaglia “è un atto di chiarezza”.

Per il ministro Sacconi la decisione è solo “un atto formalistico che non cambia nulla per i lavoratori”. La Fiom, che considera la decisione “illegittima”, resta sulle sue posizioni e passa all’attacco annunciando uno sciopero di quattro ore che si svolgerà entro il 16 ottobre quando si terrà una manifestazione nazionale.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *