7 anni a Dell’Utri

La corte di’Appello di Palermo, II Sezione Penale: “Assolve Dell’Utri Marcello dal reato iscrittogli limitatamente alle condotte contestate come commesse in epoca successiva al 1992 perché il fatto non sussiste e per l’effetto riduce la pena allo stesso inflitta ad anni 7 di reclusione“. Questa la sentenza del tribunale che ha condannato un Senatore della Repubblica Italiana per concorso esterno in associazione mafiosa.
Questi sono fatti.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *