Brancher legittimo impedimento “parla” il Quirinale

La nota del Quirinale: “A proposito dell’incarico di ministro senza portafoglio all’on. Brancher.
In rapporto a quanto si è letto su qualche quotidiano questa mattina a proposito del ricorso dell’on Aldo Brancher alla facoltà prevista per i ministri dalla legge sul legittimo impedimento, si rileva che non c’è nessun nuovo Ministero da organizzare in quanto l’on. Brancher è stato nominato semplicemente ministro senza portafoglio”.
In sintesi il neoministro viene contraddetto dal Quirinale che precisa come non ricorrono i presupposti per il ricorso al legittimo impedimento a presentarsi a Milano dove si svolge il processo per appropriazione indebita.

Carmelo Sorbera

Carmelo Sorbera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *