Bindi “svizzera” Governo battuto

Maggioranza battuta alla Camera dei Deputati sul decreto che prevedeva la temporanea sospensione di talune demolizioni disposte dall’autorità giudiziaria in Campania, 249 voti a favore della pregiudiziale sul decreto, 231 contrari ed un astenuto.
All’assenza dei 64 deputati della maggioranza viene concesso il dubbio che forse sarebbero arrivati in tempo alla votazione se la Vice-Presidente di turno Rosy Bindi avesse utilizzato un'”interpretazione” del tempo meno di sinistra.

Carmelo Sorbera

Carmelo Sorbera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *