Venezuela – Nazionalizzare le miniere d’oro

Il Presidente del Venezuela Hugo Chavez, durante il suo show settimanale “Alo Presidente” ha detto che il Venezuela potrebbe nazionalizzare le miniere di oro e diamanti che si trovano nella provincia di Bolivar per evitare il disastro ambientale.
In una regione dove l’attività mineraria è svolta in modo illegale, sfruttando le risorse senza pagare le tasse, inquinando i fiumi ed il suolo con l’utilizzo del mercurio per estrarre l’oro, impiegando la forza lavoro al limite della schiavitù, Chavez ha detto: “Questo è il capitalismo più selvaggio”.
Chavez ha già nazionalizzato diversi settori strategici dell’economia venezuelana da quando nel 1999 è salito al potere, come gli idrocarburi.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *