Berlusconi: “Non è mai moralmente accettabile fare dell’evasione”

 
Chi si occupa ed è un esperto di comunicazione parlando di una rappresentazione della realtà in prima persona si espone “volutamente” ad equivoci interpretativi che permangono nella memoria collettiva.
Ben vengano le precisazioni del Presidente del Consiglio sull’evasione delle tasse come atto ingiusto nei confronti di tutti gli altri cittadini che pagano e che “non è mai moralmente accettabile fare dell’evasione”.

Carmelo Sorbera

Carmelo Sorbera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *