Bersani: “Berlusconi non può più indicare il futuro”

Bersani all’Assemblea nazionale dei Radicali: «La vicenda di queste settimane dobbiamo leggerla in un percorso accidentato che si può riassumente così: Noi abbiamo una fase in cui Berlusconi, secondo me non può più indicare il futuro, ma questo non promette bene per il presente, perché si potrebbe dire una battuta, diciamo che “è troppo forte per essere finito, ma è un po’ finito per essere così forte”.
E questa è una fase delicatissima che può dare delle scosse ad un sistema democratico già indebolito».

https://www.quinews.it/2010/03/10/radicale/

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *