Donadi: Servitori dello Stato

Il Capogruppo alla Camera dell’Italia dei Valori, Massimo Donadi scrive sul suo sito: “C’è una cosa che proprio non mi va proprio dall’inizio di questa vicenda e mi riferisco all’aria da integerrimo servitore dello Stato che Guido Bertolaso si è stampato in faccia e con la quale si presenta davanti a tutte le telecamere possibili ed immaginabili, nove volte su dieci con gli uomini della protezione civile che gli fanno da scenografia di contorno. Lo ha fatto anche ieri sera, a Porta a Porta, quando ha tirato fuori le lettere inviate lo scorso Natale ai suoi uomini, con cui li esortava ed ammoniva a resistere alla tentazione dei regali di Natale. Francamente viene da ridere….http://www.massimodonadi.it/node/418 “.
Lo scritto tralasciando qualsiasi riferimento alle inchieste penali, a cui, giustamente, spetta alla magistratura dare risposta, pone in modo esplicito un problema culturale: il ruolo dei rappresentati dello Stato.
Non si può non condividere una tale posizione.

Vittoria Pirro

Vittoria Pirro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *