“Bulli” si diventa

Due episodi di “bullismo” americano: in una stazione, una quindicenne picchia una coetanea sotto lo sguardo distratto dei vigilantes; in un pullman di studenti, dei ragazzi di colore picchiano un bianco colpevole di essersi seduto “nel posto”.

Vittoria Pirro

Vittoria Pirro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *