Vendola: “Acqua pubblica” “No nucleare”

Punti fermi del programma: l’acquedotto pugliese, il più grande d’Europa, sarà pubblico nella proprietà e nella gestione e se Vendola sarà rieletto, per costruire delle centrali nucleari in Puglia il Governo dovrà usare dei carri armati.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *