E’ tornato!

SILVIO BERLUSCONI, COME PROMESSO, E’ GIA’ AL LAVORO – E’ tornato. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è rientrato oggi a Roma, a Palazzo Grazioli, dopo l’aggressione a Piazza Duomo del 13 dicembre scorso e la lunga convalescenza ad Arcore durante il periodo delle feste di fine anno. Il premier, entrando nella sue residenza romana, si è fermato a salutare alcuni giornalisti che lo attendevano ed i giovani del “Club delle Libertà” che lo hanno accolto con lo striscione “Ben tornato Presidente”.

Berlusconi, che al suo arrivo si è affacciato anche alla redazione di RedTv, di proprietà della corrente Dalemiana del Pd, per fare gli auguri ai redattori, rivolgendosi ai giovani del Pdl ha detto: “Sono sicuro che faremo una splendida campagna elettorale. Vedete? Sul mio volto non si vedono più i segni”. E rispondendo ai giornalisti che gli chiedono della riforma sul fisco ha detto: “Non lo so, c’è da lavorare. Spero si possa fare quest’anno. Soprattutto se c’è la volontà di tutte le parti. Penso si possa fare”.

Ad un cronista che gli chiedeva un commento alle parole del leader del Pd, Pierluigi Bersani, che chiede al centrodestra di non fare leggi ‘ad personam’ in materia di giustizia, Berlusconi ha risposto: “Non voglio più parlare di queste cose, sono leggi ‘ad libertatem’ e mi indigno soltanto quando sento queste cose, e io non voglio indignarmi”.

Dal canto suo, il presidente della Camera Gianfranco Fini nelle stesse ore dell’arrivo a Roma del premier ha riunito i suoi, a Montecitorio, per fare il punto sulla giustizia prima del vertice di maggioranza con il premier Berlusconi. All’incontro presenti anche Ignazio La Russa, coordinatore del Pdl, Italo Bocchino, vice capogruppo alla Camera, Giulia Bongiorno, Presidente della Commissione Giustizia di Montecitorio e Giuseppe Valentino, relatore del Ddl sul processo breve, testo che domani inizia il suo iter nell’Aula di Palazzo Madama.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *