“Ripresa precaria, mantenere aiuti”

Lo dice Strauss-Kahn – “L’economia globale rimane in una posizione molto precaria” e “un ritiro prematuro delle politiche di sostegno potrebbe uccidere la ripresa”. L’allarme è stato lanciato dal direttore generale del Fondo monetario internazionale, Dominique Strauss-Kahn, nel discorso di apertura dell’assemblea annuale dell’organizzazione di Washington. “Di sicuro”, ha sottolineato l’ex ministro francese, “le autorità politiche e monetarie devono disegnare exit strategy credibili. Ma è troppo presto per realizzarle”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *