Maradona – all’asta gli orecchini

Asta telematica per vendere gli orecchini pignorati a Diego Armando Maradona dalla Guardia di Finanza a Merano, mentre l’allenatore dell’Argentina era in cura per una dieta, l’idea è di Equitalia.
Gli orecchini del valore di 4 mila euro sarebbero accompagnati dal verbale con la firma autografa di Maradona, ma il prezzo che si potrebbe spuntare data la notorietà dell’ex proprietario potrebbe essere molto più alto; la cifra che il “pibe de oro” deve al fisco italiano è di circa 38 milioni di €uro fra tasse varie ed interessi maturati.
Nel 2006 vennero pignorati due orologi messi all’asta per un ricavo di 11 mila euro, acquistati da due tifosi che li restituirono subito dopo all’ex proprietario.

Sarebbe un bel gesto se i tifosi di Maradona anche stavolta comprassero gli orecchini per ridarli all’ex proprietario, ma sarebbe un bellissimo gesto se i tifosi di Maradona attraverso una colletta pagassero anche i suoi debiti con il fisco; sarebbe grato il “pibe de oro” e tutti coloro che pagano le tasse.

Vittoria Pirro

Vittoria Pirro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *