Afghanistan, El Pais – PDCI: “Italiani combattono battaglie? Si porti lo stato di guerra in Parlamento”

“Il quotidiano spagnolo ‘El Pais’ di oggi conferma che il governo Berlusconi ha cambiato drasticamente le precedenti regole d’ingaggio delle nostre truppe in Afghanistan, portandoci fino in fondo nella guerra.

Secondo ‘El Pais’, infatti, che parla di tensioni fra Spagna e Italia sul ruolo del contingente spagnolo, e che cita un articolo de ‘Il Foglio’ di giovedì scorso, “quest’estate il comando italiano in Afghanistan ha dovuto combattere diverse battaglie senza poter contare sul contingente spagnolo, le cui regole d’ingaggio dettate dal governo di Zapatero impediscono di partecipare ad azioni offensive”, come era anche per le truppe italiane sotto il governo Prodi. Chiediamo al Ministro La Russa: quali le battaglie sostenute dai militari italiani e quante le vittime afghane causate da queste battaglie? Se questa è la situazione, il Ministro La Russa non può far altro che chiedere al Parlamento la dichiarazione di ‘stato di guerra’, come prevede la Costituzione. Invitiamo le forze di opposizioni presenti in Parlamento ad appurare, con atti parlamentari ad hoc, ruolo e funzioni attuali delle nostre truppe in Afghanistan, consentendo così ai cittadini italiani di conoscere la verità”. E’ quanto afferma Jacopo Venier, della segreteria nazionale del PdCI.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *