Michael Jackson, suo guanto battuto all’asta per 34mila euro

Come un reliquia. Valore: 34mila euro. E’ stato ‘battuto’ a tanto (il doppio del previsto) il guanto bianco tempestato di cristalli che Michael Jackson indossò alla prima di “Ghosts”. La vendita è avvenuta a Melbourne, in Australia, nella casa d’asta “Bonhams & Goodmans”. Il prezioso guanto è stato aggiudicato dall’Hard Rock Hotel e Casino di Las Vegas.

Quel guanto bianco tempestato di cristalli Jackson lo aveva indossato nel 1966 a Sydney, alla prima del suo film “Ghosts”, al tempo del suo History World Toure e il giorno del matrimonio con Debbie Rowe. In quell’occasione, ricorda il giornalista musicale Peter Holmes, Michael lanciò il guanto a un suo fan, Bill Habble, adesso morto, il cui padre lo mise in seguito all’asta.

Il gestore dell’Hard Rock di Las Vegas ha spiegato che il guanto sarà collocato affianco ad altre reliquie di Elvis Presley e del chitarrista dei Sex Pistol, Sid Vicious.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *