Carceri, sono 65mila i detenuti in Italia

Oggi la popolazione carceraria ammonta a 65mila unita’ e per la fine dell’anno si prevedono circa 70mila detenuti.

E’ quanto emerso dall’incontro di questa mattina tra Luigi Vitali, responsabile del dipartimento carceri e ordinamento penitenziario della consulta della giustizia del Pdl, e le rappresentanze sindacali della polizia penitenziaria. All’invito hanno risposto la Cisl fns, Cnpp, UGL, CGIL, UIL. Nell’incontro i rappresentanti sindacali hanno esposto le loro posizioni evidenziando la delicatezza del problema che con il tempo “rischiera’ di aggravarsi ulteriormente”.

Vitali ha garantito la massima attenzione del Pdl e la grande sensibilita’ del ministro della Giustizia al pianeta carcere nella, consapevolezza che il governo, dopo l’emergenza Abruzzo sapra’ dare alla situazione carceraria nel nostro paese la giusta considerazione.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *