Sagome come dissuasori dell’alta velocità

Sagome di vigili come dissuasori dell’alta velocità, è l’iniziativa attuata in Valtellina nel comune di Cosio, questa è l’ultima idea sulla sicurezza.
La sagoma di cartone in uniforme e paletta posta sul ciglio della strada posta in un punto strategico con l’obiettivo di sedare gli eccessi degli automobilisti in un modo economico e senza problemi sindacali da parte del “figurante” impegnato per 24 ore al giorno.
Gli spaventapasseri sono sempre esistiti e l’utilizzo delle sagome per la sicurezza è già stato ampiamente sfruttato sulla Salerno – Reggio Calabria dove con delle bandierine rosse segnalano gli eterni cantieri. Il pericolo è all’assuefazione dell’automobilista e quindi il risultato opposto.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *