Cina: 15 morti e 400.000 evacuati per le piogge torrenziali


Nel Sud della Cina le piogge torrenziali hanno causato la morte di almeno 15 persone ed altre 400.000 sono state evacuate. Ingenti i danni alle strade ed alle colture.

 

Nella regione autonoma di Guangxi, nel sud, sono state trasferite più di 140.000 persone, nel 1998 a causa delle piogge lo straripamento di alcuni fiumi nel 1998 causò 3.600 vittime.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *