Fiat, Marchionne gioca a ruba-mazzetto…

Se la situazione è positiva come sostiene Marchionne all’agenzia Bloomberg non si capisce perché l’Ad Fiat voglia chiudere lo stabilimento di Termini Imerese. Le rassicuranti dichiarazioni di Marchionne sugli utili dell’azienda dimostrano che su Termini Imerese e sui lavoratori è in atto un gioco poco chiaro.

A questo punto il governo dovrebbe intervenire chiedendo tutele per i lavoratori. Marchionne, quindi, la smetta di giocare a ruba mazzetto: dopo aver tranquillizzato gli azionisti, adesso, dia risposte positive anche ai lavoratori. Vale più una vita, intesa come posto di lavoro che la Borsa…

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *