Mills – Berlusconi: sentenza “scandalosa!”

David Mills, l’avvocato inglese che era stato condannato a febbraio dal tribunale di Milano a 4 anni e 6 mesi per corruzione in atti giudiziari, ha agito da falso testimone.Questo, quanto è scritto nelle motivazioni della sentenza di condanna dai giudici. Il comportamento del legale consentì a Silvio Berlusconi ed al gruppo Fininvest l’impunità dalle accuse, o almeno, il mantenimento degli ingenti profitti realizzati.
Mills era accusato di aver ricevuto 600mila dollari per dichiarare il falso nei due processi milanesi: l’All Iberian e quello sulla corruzione nella Guardia di Finanza. Il dibattimento nei confronti di Silvio Berlusconi, coimputato di Mills, è stato sospeso in attesa che la Consulta verifichi la costituzionalità del Lodo Alfano.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *