Putin cerca di rassicurare i russi

Vladimir Putin promette ai russi di fare di tutto per evitare

una nuova sconfitta finanziaria, dieci anni dopo il trauma del ’98 in seguito al crollo dell’Unione Sovietica ed annuncia una serie di misure. Ad un convegno del suo partito il Primo Ministro: “La crisi attuale si presenta come un disastro (..) Faremo tutto il possibile (…) L’anno 2009 sarà il picco della crisi finanziaria mondiale, (..) Ci sarà un calo della domanda per i prodotti russi, tra cui metalli e prodotti chimici”.
Ed annuncia una serie di misure tra cui riduzioni fiscali per le imprese e aumenti delle pensioni e indennità di disoccupazione, le misure annunciate sono stimate in 15,7 miliardi di €uro.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *