Berlusconi: “Venerdì il piano casa”. Crisi? “Reagire al virus americano”

Il governo varerà venerd’ prossimo in Consiglio dei Ministri il Piano casa attraverso un disegno di legge quadro e un decreto legge per le misure più urgenti, dicendosi sicuro che le Regioni si ricrederanno.

“Abbiamo il progetto di fare – ha spiegato il premier sul Frecciarossa da Milano a Roma – una legge quadro attraverso un disegno di legge, ma per dare il via in fretta come ci chiedono gli italiani dovremo consegnare con un decreto il via alle Regioni. Credo che anche le Regioni che hanno annunciato che faranno ricorso alla Consulta si ricrederanno”.

Il presidente del Consiglio, inoltre, parlando della crisi, sottolinea la necessità di un impegno comune per uscirne al più presto. La crisi è “un virus” che viene dagli Stati Uniti. “Bisognerebbe avere tutti la voglia di reagire – ha detto – di avere molta fiducia, di impegnarsi e magari lavorare anche di più reagendo a questa influenza americana, a questo virus che viene dall’America e che ha colpito un corpo sano perchè noi abbiamo famiglie di risparmiatori, l’83% ha la proprietà della casa e chi abita in una casa monofamiliare adesso potrà espanderla mettendo in movimento soldi che sono fermi in banca”.

Anna Palmisano

Anna Palmisano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *