Armstrong: la caduta non è colpa di nessuno, questo è il ciclismo

Lance Armstrong, il ciclista statunitense, si è rotto la clavicola in un incidente durante la gara di Vuelta Castilla y León in Spagna, l’incidente potrebbe compromettere la sua partecipazione al Giro d’Italia, che inizia 9 maggio, e il Tour de France, che inizia 4 luglio . Questa era la prima volta nella sua carriera che Armstrong aveva pianificato di partecipare sia al Giro e al Tour de France.
Johan Bruyneel, il direttore per l’Astana, la squadra di Armstrong, in un messaggio dice che la rottura è stata una frattura pulita senza complicazioni, ed il recupero dovrebbe essere veloce.
Dal suo racconto si apprende che verso la fine della corsa, un po’ di vento, la gente sempre più eccitata, un paio di ragazzi che si sono bloccati davanti, ed ecco la caduta, ma lo stesso Amstrong ha detto che non è colpa di nessuno, questo è il ciclismo.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *