Indesit, Pagliarini (PdCI): “Governo inadeguato. Salvare i lavoratori”

“La grande manifestazione dei dipendenti della Indesit, arrivati a Torino anche dagli stabilimenti marchigiani e campani, vale più di mille convegni sulla crisi economica che assilla il nostro Paese.

La dignità dei lavoratori si contrappone visibilmente all’inettitudine di governo e Confindustria, entrambi del tutto inadeguati ad affrontare le conseguenze del tracollo economico. Noi diciamo con chiarezza che il sistema delle imprese persiste nel non farsi carico minimamente degli effetti della crisi, mentre Berlusconi e soci continuano ad ignorare il dramma sociale vissuto da centinaia di migliaia di persone in carne ed ossa, impossibilitate ad immaginare il futuro. Noi comunisti ci affianchiamo ai sindacati di categoria che chiedono ad Indesit di riaprire il confronto per salvare l’occupazione e il futuro del gruppo, e solidarizziamo profondamente con i lavoratori”. E’ quanto afferma Gianni Pagliarini, responsabile Lavoro del PdCI.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *