Crisi, Berlusconi: “Noi attrezzati meglio di altri Paesi”

“L’Italia resiste meglio alla crisi ed è meglio attrezzata di altri paesi per affrontarla e uscirne”. Lo afferma il presidente del Consiglio Berlusconi nella conferenza stampa a Bruxelles al termine del Consiglio europeo.

“Il nostro Paese, per lo stato di solidità delle sue banche, per il fatto che abbiamo degli imprenditori molto capaci, diffusi nella popolazione in un numero che nessun altro paese ha, abbiamo un governo e una maggioranza forte… tutto questo fa sì che noi riusciamo a resistere e potremo uscire dalla crisi senz’altro meglio degli altri grandi Paesi europei. Questo è in fondo il sentimento col quale abbiamo terminato questo Consiglio, circondati dall’interesse per le misure che abbiamo saputo produrre e anche per i risultati ottenuti”.

Il premier, inoltre, torna sui rapporti con Bossi e Fini. “Non vedo – ha detto – nessun pericolo nei rapporti con Bossi e Fini o con i loro partiti”. “Con loro c’è un accordo sui principi” ha aggiunto, sottolineando che “non c’è nessun pericolo nei rapporti” e che certi confronti sono dovuti a una “situazione elettorale” che può essere considerata “comprensibile”.

Edgardo Fulgente

Edgardo Fulgente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *