Morte celebrale per Natasha Richardson

Il ‘New York Post’ parla di morte cerebrale per Natasha Richardson, la nota attrice americana, caduta dagli sci due giorni fa in Canada.

Secondo il giornale americano, tutta la famiglia (il marito, l’attore Liam Neeson, la madre, Vanessa Redgrave, e la sorella, l’attrice Joely Richardson, in questo momento, è riunita nell’ospedale dell’Upper East Side di New York, dove l’attrice è stata trasportata.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *