Zimbabwe, truppe sfamate con gli elefanti

Oltre all’epidemia di colera, l’ex granaio d’Africa, lo Zimbabwe, è ridotto alla fame. A farne le spese sono, tra gli altri, gli elefanti, finiti nelle gavette delle truppe affamate. Per la Bbc, la denuncia è di Jonny Rodriguez, della ‘Zimbabwe Conservation Task Force’, secondo cui sono stati gli stessi soldati a dargli la notizia “lamentandosi che è la sola carne che hanno a disposizione”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *