4- in italiano al sito dell’Istruzione

“Chi avrà scritto il testo della scheda “Le principali novità” della riforma Gelmini, visibile sulla home page del sito ministeriale www.pubblica-istruzione.it? Errori grammaticali come “scienza umane”, tagli automatici del computer non corretti: “special-” a capo “istico”, o “innovazi-one”, “sci-entifico”. Per non parlare delle ripetizioni ossessive: “Rivoluzionati gli istituti tecnici”: tre volte in tre righe. Quali saranno gli “indirizzi”? “Quelli” richiesti dal mondo del lavoro (quali?). E ancora: “Sperimentazioni che ha portato…”. Che dire? Quattro meno meno”. E’ quanto scrive oggi il quotidiano ‘l’Unità’.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *