Scuola, dialogo già finito

E’ durata meno di dodici ore la nuova fase del dialogo tra il ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini e gli studenti. Gli incontri di oggi si sono conclusi con un nulla di fatto. Ciascuno è rimasto sulle proprie posizioni. La titolare del dicastero ha confermato i tagli e il blocco del turnover. I contestatori avevano chiesto un passo indietro su questi due punti come prerequisiti per avviare una discussione.
Risultato, gli studenti proseguono la mobilitazione e rilanciano. In serata qualche migliaio di universitari de La Sapienza ha raggiunto l’Auditorium di Roma, che in questi giorni ospita la festa del cinema. Cinque ragazzi sono saliti sul red carpet, srotolando uno striscione: “Il movimento è irrapresentabile”.
Sospesa la sfilata degli attori, gli spettatori entrano infilandosi tra gli agenti.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *