Emma Bonino sgomberata di peso dalla Camera

La vicepresidente del Senato Emma Bonino, che con altri parlamentari radicali occupava l’aula di Montecitorio per protesta contro la mancata elezione di un giudice della Corte costituzionale, e’ stata sollevata di peso e portata via dai commessi di Montecitorio, su indicazione del presidente della Camera, Gianfranco Fini, che aveva dovuto sospendere la seduta. Allontanato anche l’altro senatore Perduca.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *