Insegnanti comprano pagina di giornale per dire no alla Gelmini

“No grazie’ al maestro unico”. Una pagina intera sul quotidiano ‘Il Giornale di Vicenza’ per protestare contro la riforma della scuola del ministro Maria Stella Gelmini. L’hanno acquistata un numero imprecisato di insegnanti di Vicenza.
“Chi ha tagliato la maestra?” chiede il titolo dell’inserzione, in cui campeggia un post-it giallo strappato su cui e’ disegnata con pochi tratti una giovane insegnante sorridente.

“Sono una maestra – è scritto nel testo – mi sono specializzata a insegnare alcune materie e lo so fare bene. Uso le poche ore di compresenza per aiutare i bambini in difficolta’, in classi sempre piu’ numerose e complesse… Tutto questo viene distrutto da una legge nessun dibattito, nessun progetto, nessuna riforma, solo tagli che distruggono una scuola che funziona”.
A fondo pagina, su altri foglietti di appunti, sono riportati i danneggiamenti che, secondo gli inserzionisti, sarebbero provocati dalla riforma.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *