Berlino est, inaugurata la prima moschea

La comunità musulmana Ahmadiyya ha aperto la prima moschea nella Germania orientale. Molti gli incoraggiamenti ma anche diverse proteste per la controversa Casa di Dio nel quartiere berlinese di Pankow. Il leader mondiale della comunità, il califfo londinese Mirza Masroor Ahmad ha ringraziato i circa duecento ospiti e politici, tra cui il sindaco Klaus Wowereit che aveva detto: ” moschea sta per tolleranza”; per il loro sostegno negli ultimi due anni e mezzo contro le proteste all’edificazione della moschea. L’inaugurazione della moschea che vuole essere un’espressione della libertà religiosa ed un luogo di dialogo tra diverse religioni al fine di smantellare i pregiudizi è stata accolta dalla manifestazione di protesta di diverse centinaia di persone raccolte dietro striscioni con slogan come “contro l’abuso della libertà religiosa”.

 A Berlino esistono moltissime moschee, ma fino ad oggi tutte costruite nella parte ovest della città.

Anna Palmisano

Anna Palmisano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *