Spagna: Fondo di 50 miliardi di €uro per la crisi

Il Governo spagnolo ha predisposto la creazione di un fondo per acquistare le attività sane delle banche e delle casse di risparmio e quindi garantire la liquidità del mercato spagnolo.
Il fondo di 30 miliardi di €uro espandibile fino a 50 miliardi a detta di José Luis Rodriguez Zapatero, presidente del governo serve per prevenire la crisi del credito più che un piano di salvataggio come quello degli Stati Uniti.Questo fondo acquisirà solo temporaneamente le attività delle banche e Zapatero dice: ” …Si tratta di un grande prestito temporaneo che possiamo fare perché abbiamo un debito a livelli molto ragionevole”.
E’ stata confermata anche la misura precedente di alzare il fondo di garanzia dei depositi da 20.000 fino a 100 Euro per persona e soggetto.
Ciononostante il Governatore della Banca di Spagna ritiene: ” assolutamente inevitabile un processo di ristrutturazione del settore finanziario spagnolo, con fusioni o con altre formule” dato che gran parte delle attività delle banche e delle casse di risparmio in Spagna proviene dal settore immobiliare.

Carmelo Sorbera

Carmelo Sorbera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *