Come ottenere il rimborso dei voli Alitalia

In vista dell’ormai imminente sospensione dei voli della compagnia di bandiera, il Codacons apre il fronte dei possessori di biglietti Alitalia, che in massa si stanno rivolgendo all’associazione per chiedere tutela e ottenere il rimborso dei titoli di viaggio acquistati.

“Migliaia di cittadini – spiega Carlo Rienzi, presidente Codacons, – hanno acquistato tempo fa biglietti per futuri voli Alitalia, voli che ora rischiano seriamente di essere cancellati in vista della sospensione dell’attività dell’azienda. Ci auguriamo vivamente che la compagnia venga salvata, ma non possiamo di certo dimenticare i diritti dei passeggeri, in favore dei quali non viene fatto alcun riferimento nel decreto legge del 28 agosto scorso. Per tale motivo abbiamo inserito sul sito internet www.codacons.it una lettera che i possessori di biglietti Alitalia possono gratuitamente scaricare per chiedere direttamente al commissario Fantozzi il rimborso di quanto pagato’.

Si legge nel modello di rimborso: “Considerando che l’attuale situazione di Alitalia non costituisce un fatto imprevisto e sconosciuto ai vertici societari i quali, in violazione dei principi civilistici di buona fede, anche di cui agli Artt. 1175 e 1176 cc, hanno venduto i biglietti al pubblico pur nella consapevolezza del rischio elevatissimo di fallimento imminente della compagnia, e comunque non hanno osservato il principio di buona fede, che si sostanzia nel generale obbligo di solidarietà volto a preservare gli interessi degli utenti-viaggiatori, anche a prescindere da specifici obblighi contrattuali. In considerazione dei fatti esposti, il sottoscritto è a mezzo della presente a richiedere la risoluzione del contratto di trasporto aereo per inadempimento imputabile alla Vostra società, richiedendo la restituzione del corrispettivo di XXX euro … con avvertimento espresso che, in mancanza di quanto sopra entro e non oltre gg 15 dal ricevimento della presente, si adiranno le vie giudiziali”.

Considerata la drammatica situazione di Alitalia – conclude il Codacons – siamo costretti ad invitare gli utenti a non acquistare biglietti della compagnia, nemmeno per voli intercontinentali che abbiano tratte coperte da Alitalia.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *