LA BOUVETTE DELL'INFORMAZIONE
Lunedì 27 Marzo 2017

“Io sono Li” vince Premio Lux

di redazione

Andrea Segre con il suo film “Io sono Li” (Shun Li and the Poet) vince il Premio Lux del Parlamento Europeo assegnato annualmente alle pellicole di produzione continentale dedicate a tematiche sociali. “Dedico questo premio a tutte le madri migranti che cercano di dare un futuro migliore ai propri figli, viaggiando illegalmente” è quanto afferma il regista che riceve le congratulazioni del presidente del Parlamento Schulz e dell’Aula in piedi. Segue…

Erasmus - Appello ai leader dell’UE

di quinews

Più di 100 personalità europee del mondo dell’istruzione, dell’arte, della letteratura, dell’economia, della filosofia e dello sport hanno sottoscritto una lettera aperta ai capi di Stato e di governo dell’Unione europea a sostegno del programma Erasmus per gli scambi di studenti, attualmente a rischio.

Il futuro del programma Erasmus: lettera aperta ai capi di Stato e di governo dell’UE

L’Europa deve investire nell’istruzione e nella gioventù

Ai capi di Stato e di governo europei

La crisi economica ha colpito molto duramente la gioventù europea. La disoccupazione giovanile nella fascia di età dai 15 ai 24 anni è aumentata del 50 percento dall’inizio della crisi e oggi un giovane europeo su cinque - più di cinque milioni - è senza lavoro. Questa situazione non può continuare. Non possiamo permetterci di perdere una generazione. Segue…

Schulz: blocco dei fondi terremoto “una vergogna”

di redazione

“Gli Stati membri che bloccano i fondi di solidarietà per il terremoto in Emilia Romagna dovrebbero vergognarsi” è quanto afferma il presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz che continua:
“Giocare per giochi politici con la possibilità delle persone di riprendersi da una terribile catastrofe è qualcosa che il Parlamento europeo non può accettare. La cinica esitazione da parte di alcuni Stati membri nel corso dei negoziati sul bilancio di Venerdì scorso, che ha provocato il blocco dei fondi di solidarietà per il terremoto in Italia , va contro il senso dei valori fondamentali dell’UE. Dovrebbero vergognarsi della loro posizione.” Segue…

€uro gìù “timori” per la ripresa economica

di quinews

L’euro ancora in ribasso contro il dollaro, un nuovo minimo degli ultimi quattro a quota 1,2119 contro 1,2305 di lunedì, influiscono i timori sulla forza della ripresa economica nell’area euro, rafforzati dalla pubblicazione della relazione semestrale sulla stabilità finanziaria della BCE, dove si ritiene che le banche della zona euro potrebbe dover registrare nei conti € 195.000.000.000 di svalutazioni supplementari entro la fine del 2011.
Gli analisti considerano la situazione dell’euro difficile, preoccupati dall’impatto delle misure di riduzione dei costi attuate da numerosi paesi per fermare la crisi del debito ed a un sostegno della moneta che determina un rallentamento alla crescita dell’economia. Segue…

“Patto dei Sindaci” per ridurre CO2

di redazione

I rappresentanti di 1500 città e paesi da 36 nazioni si riuniranno martedì 4 maggio, nel Parlamento europeo per discutere sul “Patto dei sindaci”, un’iniziativa sottoscritta dalle città europee che si impegnano a superare gli obiettivi della politica energetica dell’UE in termini di riduzione delle emissioni di CO2 attraverso una migliore efficienza energetica e una produzione e un utilizzo più sostenibili dell’energia. Segue…

Qui Libri

Qui Media