Riano No “piano rifiuti”

Il “piano rifiuti” approda in Consiglio regionale del Lazio dove verrà approvato dalla maggioranza non curante delle manifestazioni di protesta dei cittadini, le risorse economiche saranno dirottate per la realizzazione di impianti pre-Discarica, mentre sarebbe saggio realizzare impianti post-Raccolta Differenziata, l’ennesima decisione scellerata presa a spese della salute dei cittadini.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *