Germania – Scontri attivisti anti-nucleari e polizia

Più di 3000 attivisti anti-nucleari hanno cercato di bloccare il treno che trasporta rifiuti nucleari scontrandosi con la polizia nel villaggio di Leitstade, in Germania.
Il treno partito venerdì dall’impianto di ritrattamento di La Hague in Francia è in viaggio verso l’impianto nucleare di stoccaggio vicino a Gorleben, nel nord della Germania.
Gli attivisti si sono scontrandosi con la polizia antisommossa nei boschi di Leitstade e sono stati dispersi con l’uso di gas lacrimogeni, manganelli e cannoni ad acqua.
Gli attivisti sostengono che né i contenitori dei rifiuti, né il sito di Gorleben, un impianto di stoccaggio temporaneo, sono al sicuro.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *