Nube di cenere, nuovo stop agli aerei


Nuovi disagi per la cenere vulcanica che ha ricoperto i cieli del nord Europa, cancellati numerosi voli in Gran Bretagna con il riaccendersi delle tensioni tra le compagnie aeree e le autorità per la sicurezza aerea. Secondo le norme alla nube di cenere oltre al Regno Unito sarebbero interessati i voli di Irlanda, Olanda, Danimarca, Francia settentrionale, Belgio e Germania settentrionale; tuttavia sono stati cancellati in Gran Bretagna e d Irlanda con le compagnie aeree che criticano il modello di previsione del movimento della nube di cenere.
«Un esperto di sicurezza ha avvertito che la chiusura dello spazio aereo potrebbe continuare per anni fino a quando il vulcano Eyjafjallajökull continua ad eruttare .

“Potrebbe diventare un modo di vita per noi e non c’è nulla che possiamo fare in proposito, ” ha detto David Learmount, esperto di sicurezza e redattore della rivista Flight International. “Non c’è all’orizzonte la tecnologia che renderà velivoli e motori meno sensibili a questa roba. Possiamo solo migliorare a rilevare così si può letteralmente navigare attraverso di essa, come un uomo che cammina in una foresta”(the guardian)».

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *