17.000 in catena umana

Giappone. Una catena umana di 17.000 persone ha circondato la base statunitense di Futemma per chiederne il trasferimento, la manifestazione segue quella del 25 aprile quando 90.000 abitanti della provincia di Okinawa avevano manifestato per la bonifica del territorio con il trasferimento della base.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *