103 vittime, si schianta aereo libico

Un aereo libico si è schiantato mentre tentava di atterrare all’aeroporto di Tripoli, morti 103 persone, più della metà di loro olandesi.

Solo un passeggero, un bambino olandese è sopravvissute allo schianto, l’Airbus A330, che appartiene all’Afriqiyah Airways, era un volo di linea da Johannesburg, a bordo 93 passeggeri ed 11 membri dell’equipaggio, molti dei quali turisti olandesi ed gli operatori turistici che tornavano a casa da un viaggio in Sud Africa, almeno 61 vittime erano cittadini olandesi sono morti. Aperta un’indagine per determinare le cause dell’incidente.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *