Francia, astensione e Sinistra avanti

Dalle prime stime alle ore 20 l’UMP, l’Unione per un movimento popolare, il Partito del Presidente Sarkozy è al 27,3% superato dal PS, il Partito socialista al 29,1%, l’Ecologia Europa ottiene il 13,1% dei voti, mentre il TFR ottiene poco più dell’11%.
Bassa l’affluenza tra i 44 milioni di aventi diritto in Francia per le elezioni regionali tenute oggi, attestata al 52.5%, netta tendenza all’affermazione della sinistra in diversi casi vittoriosa già al primo turno. La sconfitta elettorale non sembra preoccupare il Presidente Sarkozy determinato nel continuare le sue politiche e le riforme.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *