Napolitano: “monito agli italiani”

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano: «Dopo quello che è accaduto a Milano sono costretto a ripeterlo è stato aggredito e ferito il Presidente del Consiglio ed anche se risulterà essersi trattato del gesto di uno squilibrato dobbiamo esserne tutti egualmente allarmati e quando dico tutti intendo tutti gli italiani che credono nella democrazia e che vogliono vedere garantita nel nostro Paese una pacifica convivenza civile. Dunque il senso delle mie dichiarazioni di ieri sera è: impediamo subito risolutamente che rinascano forme di violenza che l’Italia, in un passato non lontano ha già conosciuto e duramente pagato».

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *