Schifani: senza maggioranza “elezioni”

Arrivano le parole del Presidente del Senato Renato Schifani, all’apertura dell’anno accademico del Collegio Universitario “Lamaro Pozzani, a chiarire “lo stato di fatto” della più forte maggioranza a sostegno del Governo che si sia avuta negli ultimi decenni:
“Compito della maggioranza e’ garantire che in Parlamento il programma del Governo trovi la compattezza degli eletti per approvarlo. Se questa compattezza viene meno il risultato e’ il non rispetto del patto elettorale”. E “se ciò si verificasse, giudice ultimo non potrebbe che essere, attraverso nuove elezioni, il corpo elettorale”.

Vittoria Pirro

Vittoria Pirro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *