ONU? Uno Stato palestinese

L’Autorità nazionale palestinese sta preparando un ricorso al Consiglio di Sicurezza dell’ONU per far riconoscere uno Stato palestinese indipendente e definire i suoi limiti con l’intenzione di dichiarare unilateralmente l’indipendenza.
L’Anp sta cercando il sostegno dei paesi arabi, dell’Europa, della Russia, della Cina e di altri gruppi internazionali per il riconoscimento di uno Stato palestinese indipendente entro i confini del giugno 1967 con una risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.
I confini dello Stato palestinese comprenderebbero la Cisgiordania, Gaza e Gerusalemme est, che Israele ha occupato nel 1967 a causa della guerra con gli arabi, il ripristino di tali confini è impossibile per gli israeliani per la mutata situazione demografica e per le preoccupazioni di sicurezza.
Grande la frustrazione della leadership palestinese nelle prospettive dei colloqui di pace con Israele interrotti circa un anno fa.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *