Delitto Cesaroni, processo per Raniero Brusco

Raniero Busco sarà processato per l’omicidio dell’ex fidanzata Simonetta Cesaroni, uccisa nel 1990 in via Poma a Roma. Lo riferiscono fonti giudiziarie.
La Procura di Roma ha, infatti, rinviato a giudizio Busco. Il processo davanti alla Terza Corte d’Assise inizierà il prossimo 3 febbraio.
Simonetta Cesaroni fu uccisa con 29 coltellate il 7 agosto del 1990. (Reuters)

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *