Jackson – Perquisizione per omicidio colposo

La polizia federale statunitense ha fatto irruzione nell’ufficio di Houston, del medico di Michael Jackson, Dr. Conrad Murray.
Il suo avvocato Ed. Chernoff ha confermato che il mandato di perquisizione eseguito autorizzava i detective alla ricerca e sequestro di oggetti e documenti che, a loro avviso, potessero costituire prova del delitto di omicidio colposo.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *