Altri 7 anni all’ex Presidente del Perù

Alberto Fujimori, l’ex presidente del Perù, al potere dal 1990 al 2000 è stato condannato per lo scandalo di corruzione a 7 anni di carcere, l’appropriazione indebita di fondi pubblici gli è stata riconosciuta, questa condanna viene dopo di quella dello scorso aprile a 25 anni di carcere per violazioni dei diritti umani nella politica di repressione attuata da Fujimori contro l’organizzazione maoista Sendero Luminoso.

La difesa di Fujimori denuncia un “processo politico” finalizzato ad impedire alla figlia Keiko di partecipare alle elezioni presidenziali del 2011, Keiko Fujimori è il migliore membro eletto in Perù nel 2006.
Nel novembre del 2000 Fujimori dopo un vertice nel Brunei, fuggi in Giappone, il suo paese d’origine, a causa di uno scandalo di corruzione ed annunciò le sue dimissioni con un semplice fax.

Vittoria Pirro

Vittoria Pirro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *